Il committometro

La tua scelta informata

Servizi di misura

Il committometro è uno strumento strategico che utilizzo nel relazionarmi col paziente. La parola è un neologismo che io stessa ho coniato, che deriva dall’inglese “to commit ”, impegnarsi, dedicarsi.


Vuole essere un metro di misura per l’impegno e la dedizione che il paziente decide di mettere in questo particolare percorso, consiste in una scelta del tutto personale e commisurata alle possibilità di tempo, energia e capacità del paziente stesso.


Non sarà uno sterile numero e neanche una quantità esatta. Non verrà nemmeno deciso a priori, anche se partire con entusiasmo è sempre la regola. Intendo dire che saranno i fatti a dimostrare quanto una persona è decisa ad aprirsi alle novità, ad accogliere il cambiamento e ad affrontare le difficoltà (con la mia assistenza).


In sintesi il committometro è un mezzo per valutare la propria volontà e al contempo la conseguente soddisfazione. In questo modo si compie una scelta consapevole e assertiva, che ci fa sentire a nostro agio, come un capitano di bordo che ha la bussola per scegliere la direzione e il timone per pilotare la nave.


Se sei deciso a spiegare le vele, ritira l’àncora e salpiamo per acque sconosciute (con le scialuppe)!

Trovi qui tutte le informazioni per iniziare!